Allerta cenere vulcanica sulle strade dell 'Etna

Email

Numerosi i sindaci che hanno emesso ordinanze in merito  al traffico veicolare   tutte a  salvaguardare l'incolumità delle persone.

All'interno dell'articolo le varie ordinanze--

Divieto temporaneo per la circolazione dei mezzi a due ruote (cicli e motocicli), imponendo la riduzione della velocità di percorrenza delle automobili e degli autocarri a 30 Km orari come limite massimo in tutte le strade del territorio.

La sabbia vulcanica raccolta  non va  messa  tra i rifiuti . Molti comuni  stanno dando indicazioni specifiche per smaltire nel modo corretto   questo rifiuto speciale.

 Si raccomanda ai cittadini di usare la massima prudenza e di limitare gli spostamenti ai soli casi di effettiva necessità.

📢AVVISO EMERGENZA SABBIA VULCANICA 📢
1) I SACCHETTI CON LA SABBIA DELL'ETNA, CHE ESPORRETE DAVANTI ALLE VOSTRE ABITAZIONI SARANNO RITIRATI IL LUNEDÌ E IL VENERDÌ DI QUESTA SETTIMANA.
2) LUNEDÌ È PROGRAMMATA UNA PULIZIA SPECIALE DI VIA GARIBALDI VI INVITO A NON PARCHEGGIARE🚘 IN QUESTA VIA NELLA NOTTE TRA DOMENICA E LUNEDÌ.
buona serata dal Sindaco.

 

Cari concittadini in merito all’eruzione dell’Etna
vi informiamo che se avete raccolto terra vulcanica potete riporla in un sacchetto e a breve vi diremo quando verrà ritirata. Vi invitiamo quindi a non smaltirla insieme all’indifferenziato.
Grazie sempre a tutti voi per la collaborazione.

 
 
CENERE VULCANICA, IL SINDACO EMETTE UN'ORDINANZA
In relazione al recente fenomeno piroclastico che ha determinato la caduta di cenere, lapilli e sabbie vulcaniche anche su Acireale, il sindaco, ing. Stefano Alì, ha emesso oggi l'ordinanza n. 13, allegata alla presente nota.


🔴 𝗖𝗼𝗻𝗳𝗲𝗿𝗶𝗺𝗲𝗻𝘁𝗼 𝗰𝗲𝗻𝗲𝗿𝗲 𝗲 𝗹𝗮𝗽𝗶𝗹𝗹𝗶 𝘃𝘂𝗹𝗰𝗮𝗻𝗶𝗰𝗶
Si informa la cittadinanza che è possibile conferire come normali rifiuti cenere e lapilli vulcanici, raccolti in piccole buste.
Le buste possono essere poste sotto casa per la parte alta di Tremestieri (da Piano a Immacolata) e saranno raccolte nei prossimi giorni al passaggio del bobcat messo in campo appositamente.
Per Canalicchio, le buste potranno essere conferite nei due ecopunti del parcheggio Carnazza o Garden Park.
 

 Comune di Trecastagni

ORDINANZA URGENTE
DEL 16 FEBBRAIO 2021
A causa del recente fenomeno eruttivo abbiamo disposto un'ordinanza urgente per la sicurezza dei cittadini.
Limitazione della velocità massima su tutte le strada del territorio Comunale, fintanto che non avrà fine il fenomeno eruttivo di cenere e lapilli. Per i conducenti dei veicoli a motore, soprattutto dei mezzi a 2 ruote, il limite è a Km 10 cicli e motocicli e a Km 30 per tutti i restanti veicoli a motore. Ci stiamo già adoperando per organizzare una squadra dedicata alle pulizie delle strade del paese. Raccomandiamo la massima prudenza e vi ringraziamo per l'attenzione. Il vostro sindaco Pippo Messina

 URP Comune di Sant'Agata Li Battiati

Potrebbe essere un'immagine raffigurante il seguente testo "COMUNE DI SANT' BATTIATI CITTA METROPOLITANA DI CATANIA SINDACO COMUNICAZIONE ALLA CITTADINANZA Da domani giovedi 18/02/2021 dalle ore 9,00 per 2 giorni, saranno predisposti, esclusivamente per cittadini di Sant'Agata li Battiati, n.4 cassoni per la raccolta delle ceneri vulcaniche provenienti dalle abitazioni dei cittadini. suddetti cassoni saranno collocati: PIAZZALE ETNA parcheggio limitrofo cimitero) PIAZZA JNIVERSIADI fronte ASP Via S. Giuliano) VIA KENNEDY pressi Campo Molon) LARGO PERLASCA adiacente campo basket) Si invita la cittadinanza conferire solo nei luoghi indicati. Il Sindaco Dott. Marco Nunzio Rubino Ufficio del Sindaco m"

 Comune di San Gregorio di Catania

ATTIVITÀ VULCANICA DELL’ETNA:
FONTANA DI LAVA E FORMAZIONE DI NUBE DI CENERE
METTONO A RISCHIO LA SICUREZZA DEI CITTADINI
Il sindaco Corsaro «uscite di casa solo se necessario, segnalate eventuali emergenze al numero di Protezione civile del Comune»
SAN GREGORIO – Una spettacolare quanto pericolosa attività dell'Etna ha provocato la formazione di una enorme nube di cenere che viaggia verso Sud, investendo i paesi alle falde del vulcano, compreso San Gregorio, con precipitazione di sabbia e di pietre che hanno colpito anche Catania. Chiuso l'aeroporto.
Già dalle ore 16,10 di questo pomeriggio l’Etna ha incrementato l'attività esplosiva nel cratere Sud Est che sta evolvendo in formazione di fontana di lava con la creazione di un’enorme nube di cenere. Il fronte Sud-Est ha ceduto permettendo alla lava di fuoriuscire in una intensa colata che si dirige verso la valle del Bove.
A dare l’allarme nelle prime ore del pomeriggio è stato l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo.
Il primo cittadino di San Gregorio, Carmelo Corsaro, ha allertato il numero di Protezione civile del Comune di San Gregorio: 335-7447200 al quale i sangregoresi potranno chiamare in caso di necessità o per segnalare eventuali emergenze. Si raccomanda di non uscire di casa e di non mettersi in viaggio se non necessario.
16/2/2021
Dott. Alfio Patti
Ufficio Stampa

Comune di Gravina di Catania
CENERE VULCANICA, PULIZIA STRAORDINARIA DELLE STRADE
GRAVINA DI CATANIA (CT) – Il sindaco Massimiliano Giammusso e l'assessore con delega all'Igiene Urbana Enzo Santoro comunicano che da domani (19 febbraio 2021) inizieranno le operazioni di pulizia straordinaria delle strade cittadine interessate dalla presenza di cenere vulcanica. «Abbiamo affidato i lavori a una ditta specializzata – ha spiegato l'assessore Santoro – inizieranno a partire dalle 7 del mattino e verranno utilizzati mezzi meccanici. Sarà battuto tutto il territorio comunale e quindi le operazioni andranno avanti anche i prossimi giorni. A supporto delle operazioni ci saranno anche gli operatori della Dusty».
Gravina di Catania, 18 febbraio 2021
 
AVVISO – SMALTIMENTO SABBIA VULCANICA
GRAVINA DI CATANIA (CT) – Il sindaco Massimiliano Giammusso e l'assessore con delega all'Igiene Urbana Enzo Santoro comunicano che il conferimento della sabbia vulcanica, proveniente dalla pulizia delle abitazioni e degli spazi privati, sarà effettuato su precise indicazioni che saranno fornite dall'Amministrazione in accordo con Dusty, società che gestisce il servizio di raccolta differenziata, dopo l'individuazione dell'impianto designato per lo smaltimento. Fino a quel momento invitiamo i cittadini a raccogliere la sabbia vulcanica in piccoli sacchetti e a trattenerla presso le proprie abitazioni. Sarà la Dusty a comunicare il giorno in cui potranno essere conferiti
Gravina di Catania, 17 febbraio 2021

 
✅✅Etna, il sindaco vieta utilizzo mezzi a due ruote e impone limite velocità a 30 km orari per le auto
Considerata la copiosa caduta sul territorio urbano di cenere e lapilli e al fine di tutelare la pubblica incolumità, il sindaco Salvo Pogliese ha appena firmato un'ordinanza che vieta, temporaneamente, e fino al ripristino delle condizioni di sicurezza, la circolazione dei mezzi a due ruote (cicli e motocicli), imponendo la riduzione della velocità di percorrenza delle automobili e degli autocarri a 30 Km orari come limite massimo in tutte le strade del territorio comunale.
Nell’ordinanza del sindaco, viene anche disposto ai cittadini di depositare la sabbia vulcanica eliminata dagli spazi privati, in contenitori di piccole dimensioni, in prossimità dei cassonetti utilizzati normalmente per il conferimento dei rifiuti.
Il primo cittadino raccomanda ai cittadini la massima prudenza e di limitare gli spostamenti ai soli casi di effettiva necessità.📌📌📌

 


SABBIA VULCANICA, DOMANI A S.M. LA STELLA UN CASSONE PER LA RACCOLTA. IL SINDACO: "PRESTARE ATTENZIONE"
In seguito agli eventi occorsi questa notte, domattina nella frazione di Santa Maria La Stella, in via Sacerdote Messina (di fronte il nuovo edificio scolastico) verrà posto un cassone per il conferimento della sabbia vulcanica da parte dei cittadini.
Il Sindaco, Santo Caruso, raccomanda prudenza per gli spostamenti: "È stata una notte movimentata: l’Etna mostra la sua potenza di fuoco senza tenere conto dell’ora. Purtroppo rispetto a qualche giorno fa, stavolta il nostro territorio ne ha fatto le spese. I mezzi per la pulizia delle strade sono già all’opera, ma raccomando massima prudenza negli spostamenti con i mezzi, soprattutto con i mezzi a due ruote e soprattutto nelle frazioni di Santa Maria La Stella, Monterosso e Lavinaio, le zone più colpite del territorio santantonese, teatro di una copiosa caduta di sabbia e di pietre."
 
SABBIA VULCANICA, A S. M. LA STELLA RACCOLTA PREVISTA VENERDÌ 19 E SABATO 20
Venerdì 19 febbraio e sabato 20 febbraio dalle 08:00 alle 12:00 in via Sac. Messina (di fronte il nuovo edificio scolastico) potrà essere conferita la sabbia vulcanica raccolta a seguito di quanto accaduto questa notte, sabbia che non può essere conferita con il secco residuale.
La sabbia dovrà essere conferita senza buste o contenitori, ma svuotando le buste o i contenitori con i quali la si è raccolta.
 
 Potrebbe essere un'immagine raffigurante il seguente testo "COMUNE DI ACI SANT'ANTONIO Città del Carretto Siciliano RACCOLTA SABBIA VULCANICA A SANTA MARIA LA STELLA VIA SAC. MESSINA DI FRONTE LA SCUOLA VENERDÌ 19 E SABATO 20 FEBBRAIO DALLE ORE 08:00 ALLE 12:00 La sabbia dovrà essere conferita svuotando contenitori di raccolta QUINTINO ROCCA SINDACO SANTO CARUSO"

Il sindaco Nello Oliveri d'intesa con l'assessore all'Ecologia Giovanni Pulvirenti, comunica alla cittadinanza che nell'isola ecologica del centro C.O.M. di via sottotenente Barbagallo ad Aci S.Filippo si può conferire la sabbia vulcanica, piovuta in questi giorni. L'utenza interessata dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 17.00, potrà conferire nei sacchetti trasparenti, la sabbia raccolta . Si avvisa altresì la cittadinanza che a giorni partirà la raccolta della cenere vulcanica porta a porta. In atto l'amministrazione Oliveri sta aspettando il via libera della piattaforma di conferimento, in questo momento satura. Non appena arriveranno le autorizzazioni, attualmente bloccate, si procederà al ritiro della sabbia vulcanica a domicilio
 
COMUNE DI ACI CATENA
città metropolitana di Catania
Tel.0957684200 centralino
Ufficio Stampa 0957684241
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ufficio Stampa
OGGETTO:Istituzione divieto di circolazione motocicli, ciclomotori e veicoli a due ruote, limite velocità a 30 Km/h per tutti gli altri veicoli in tutte le vie cittadine, causa caduta sabbia vulcanica
I L C O M A N D A N T E L A P O L I Z I A L O C A L E, dott.Sebastiano Forzisi
• Visto l’art.51 comma 3° della L.142/90;
• Visto l’art.6 comma 2° della L.127/97;
• Visto l’art.109 del Decreto Legislativo 18/8/2000 n.267 ed il Regolamento Comunale sull’organizzazione degli Uffici e dei Servizi;
• Visto il Decreto Legislativo 30/4/1992, n.285 del Codice della Strada;
• Preso Atto che, nelle giornate di 17, 18, e 19 febbraio 2021 sull’intero territorio del Comune di Aci Catena si è verificata una copiosa caduta di cenere vulcanica, conseguente a eventi eruttivi dell’Etna, che concretizza una situazione di pericolo per la circolazione veicolare e pedonale;
• Atteso che, l’evento naturale deve ritenersi del tutto eccezionale e imprevedibile e che occorre porre in essere tutti gli strumenti idonei a ridurre i pericoli che la presenza di cenere può generare dall’uso delle arterie viarie di questo Comune.
O R D IN A
 A far data dal 19 febbraio 2021 e fino a completa pulizia delle strade interessate dalla caduta della sabbia vulcanica e comunque fino a cessato bisogno su tutte le piazze e strade comunali:
 Il Divieto di Circolazione per i veicoli a due ruote (velocipedi, ciclomotori e motocicli);
 La Limitazione della Velocità per tutte le categorie di veicoli, ad un massimo di 30 Km/h;
D E M A N D A
Al Corpo di Polizia Locale di vigilare in ordine alla corretta applicazione del presente provvedimento e di disporre le modalità esecutive più idonee per assicurare efficacemente la sicurezza della circolazione stradale veicolare e pedonale.
A V V E R T E
Che in caso di mancata osservanza delle prescrizioni della presente Ordinanza verranno applicate le sanzioni previste dal Decreto Legislativo 285/92.
Con preghiera di ripetuta diffusione, cogliamo l’occasione per porgerVi distinti saluti.
Aci Catena 19.2.2021 U.S./dott.Antonio Foti