Prevenzione incendi in Sicilia.

Email

Ieri  nel corso di una riunione in Prefettura presieduta dallo stesso prefetto Maria Carmela Librizzi è stata organizzata la pianificazione delle attività di prevenzione e contrasto del rischio incendi boschivi e di interfaccia. Sindaci e responsabili Protezione Civile si sono confrontati per  definire le linee guida.

Numerorissime le diffide emanate ad oggi dai Comuni Siciliani a carico dei proprietari che non hanno provveduto a ripulire i propri terreni contravvenendo alle ordinanze sindacali per la prevenzione incendi.

Sembra che quest'anno qualcosa sia cambiato nella gestione  dell'emergenza incendi e anche vero che  vi sono numerose pecche che  riportiamo  a voce  dei cittadini.

-I comuni danno per scontato che le ordinanze sindacali giugano a tutti i cittadini suol perche sono state pubblicate in albo pretorio o sui social.

-Risulta difficilissimo reperire  personale specializzato per la scerbatura in questi periodi di enorme richiesta.

-I margini delle strade  di competenza dei comuni, provincie etcc non vengono scerbati.

- I Torrenti  non vengono da anni puliti.

Leggi tutto

Made in Sicily

194466240